Portale Trasparenza Cittā di Francavilla al Mare - TRIBUTI - Informativa Tari 2018

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

TRIBUTI - Informativa Tari 2018

Responsabile di procedimento: Paolini Marilena
Responsabile di provvedimento: Murri Emanuela

Uffici responsabili

Servizio Tributi

Descrizione

Dall'1 gennaio 2014, nel Comune di Francavilla al Mare, viene applicato il Tributo comunale sui rifiuti (Tari) per la copertura dei costi relativi al servizio di gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati, avviati allo smaltimento.
E' tenuto al pagamento del tributo chi possiede o detiene, a qualsiasi titolo anche di fatto, locali ed aree scoperte ubicate nel territorio del Comune di Francavilla al Mare, a qualsiasi uso destinati, suscettibili di produrre rifiuti.
Dalla stessa data è stato soppresso il precedente prelievo relativo alla gestione dei rifiuti urbani (Tarsu)

 

Normativa di riferimento

  • Regolamento per la disciplina della tassa sui rifiuti (Iuc - Tari) delibera di Consiglio comunale n. 35 del 11 giugno 2014 e sue modificazioni;
  • Deliberazione del Consiglio comunale n. 4  del  06/03/2018 approvazione tariffe Tari anno 2018
  • Risoluzione dell'Agenzia delle Entrate n. 45/E/2014 del 24 aprile 2014.
  • Risoluzione dell'Agenzia delle Entrate n. 47/E/2014 del 24 aprile 2014.
  • Legge n. 147 art. 1 comma 639 e seguenti del 27 dicembre 2013.
  • Regolamento generale delle entrate tributarie ed extratributarie.

Per informazioni

Sportelli Tari

Contatti
Settore Tributi del Comune di Francavilla al Mare, corso Roma ,7  CAP. 66023

telefono 085/ 4920277 – 085/ 4920274 – 085/4920275- fax 085 4920275

Per le semplici comunicazioni o richieste di informazioni:

e-mail  rosaria.montebello@comune.francavilla.ch.it

e-mail gabriella.darcangelo@comune.francavilla.ch.it

e-mail  marilena.paolini@comune.francavilla.ch.it

e-mail carla.russo@comune.francavilla.ch.it

 

Per la trasmissione di documenti (dichiarazioni Imu, contratti di locazione, domande di rimborso, richieste di riesame, etc.):

  • - posta all'indirizzo sopraindicato
    - e-mail: protocollo@pec.comune.francavilla.ch.it (da indirizzo di posta certificata)


orario di ricevimento al pubblico: lunedì – mercoledì e venerdì dalle 9:00 alle 11:00 - sportello tributi piano IV edificio comunale .
orario di risposta telefonica: lunedì - mercoledì e venerdì  dalle 9:00 alle 13:00,  martedì e giovedì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 17:00.

responsabili del procedimento:
sig.ra Marilena Paolini
responsabile del settore: dott.ssa Emanuela Murri

Riferimenti normativi

IUC

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Costi per l'utenza

Modalità di calcolo

La disciplina per l'applicazione del nuovo tributo è demandata al regolamento della tassa sui rifiuti (Iuc-Tari), approvato dal Consiglio comunale con del. n. 35 dell’11/06/2014 e successive modificazioni.

Quando si paga

Il Comune di Francavilla al Mare ha previsto, per il corrente anno, il pagamento della Tari dovrà essere effettuato in tre rate, applicando le tariffe approvate con delibera di C.C. n. 4  del   06/03/2018  - Allegato A e Allegato B - alle seguenti scadenze:

  • prima rata con scadenza  30 marzo 2018,
  • seconda rata con scadenza 30 luglio 2018.
  • Rata unica (pagamento tre rate) scadenza 16 giugno 2018
  • terza rata con scadenza 30 ottobre 2018.

Dove e come si paga

Il pagamento del tributo avviene con il modello F24 precompilato (in posta, banca o per via telematica) o apposito bollettino di conto corrente postale.
Si riportano di seguito i codici tributo da utilizzare in caso di modello F24 compilato direttamente dall'utente. Si ricorda che è obbligatorio compilare il campo identificativo operazione ed il codice catastale del Comune di Francavilla al mare “ D763 “

  • "3944" denominato " Tari - tassa sui rifiuti - art. 1, c. 639, L. n. 147/2013 - TARES -art. 14 DL n. 201/2011 "
  • "3945" denominato " Tari - tassa sui rifiuti - art. 1, c. 639, L. n. 147/2013 - TARES - art. 14 DL n. 201/2011. - INTERESSI"
  • "3946" denominato " Tari - tassa sui rifiuti - art. 1, c. 639, L. n. 147/2013 - TARES - art. 14 DL n. 201/2011 - SANZIONI"

Ulteriori istruzioni per la compilazione sono reperibili nella Risoluzione dell'Agenzia delle Entrate n. 45/E/2014 del 24 aprile 2014.

Gli enti pubblici, per il pagamento, devono utilizzare il modello F24 EP, indicando il codice identificativo operazione (riportato nel modello allegato alla bolletta), il codice catastale del Comune di Francavilla al Mare D763 e i seguenti codici tributo con il relativo importo:

  • "365E" -denominato "Tari -tassa sui rifiuti -art. 1, c. 639, L. n. 147/2013 - Tares -art. 14 DL. n. 201/2011";
  • "366E" denominato "Tari -tassa sui rifiuti -art. 1, c. 639, L. n. 147/2013 -Tares -art. 14 DL. n. 201/2011 -INTERESSI";
  • "367E" denominato "Tari -tassa sui rifiuti -art. 1, c. 639, L. n. 147/2013 -Tares -art. 14 DL. n. 201/2011 -SANZIONI";

Ulteriori istruzioni di compilazione sono reperibili nella Risoluzione dell'Agenzia delle Entrate n. 45/E/2014 del 24 aprile 2014.

Pagamento della Tari da parte dei residenti all'estero
Per quanto riguarda il versamento della Tari da parte dei residenti all'estero si deve precisare che, nel caso in cui tale versamento non possa essere eseguito tramite modello F24 (oppure modello F24 "enti pubblici"), i contribuenti devono effettuare un bonifico intestato a RISCO srl utilizzando il codice IBAN: IT47A0605077690CC0280081369 ed inoltre indicare il codice BIC/SWIFT “ CRPCIT3J ”.

Come causale del versamento indicare:

  1. il nome del contribuente con il codice fiscale o la partita IVA o, in mancanza, il codice di identificazione fiscale rilasciato dallo Stato estero di residenza, se posseduto;
    2. codice identificativo operazione indicato nel modello F24 precompilato inviato dal gestore;
    3. la sigla "Tari", anno 2018
  2. La copia delle operazioni deve essere inoltrata al Comune di Francavilla al Mare per i successivi controlli. I dati per la trasmissione sono reperibili in fondo alla pagina.

Tariffe

Tariffa annuale
La tariffa per le utenze domestiche è commisurata alla superficie e al numero degli occupanti. Per la commisurazione della tariffa del tributo per le abitazioni tenute a disposizione dai residenti nel Comune il numero degli occupanti è determinato convenzionalmente in numero di 3 (desunto dal nucleo famigliare medio risultante nel comune arrotondato per eccesso).  Anche per i non residenti il numero degli occupanti viene fissato convenzionalmente in tre unità.
La tariffa per le utenze non domestiche è commisurata alla superficie e alla tipologia dell'attività svolta.

Tariffa giornaliera
La tariffa giornaliera, applicata alle utenze che occupano, con o senza autorizzazione, temporaneamente (*) locali od aree pubbliche, di uso pubblico o aree gravate da servitù di pubblico passaggio, viene calcolata dall'ufficio Tosap della Società Risco  del Comune di Francavilla al Mare. La tariffa, calcolata sui metri quadrati di superficie occupata, per i giorni di occupazione, è determinata in base alla tariffa annuale del tributo, rapportata a giorno, maggiorata di un importo percentuale pari al 100 %.
 

(*) Per occupazione temporanea si intende l'utilizzo inferiore a 183 giorni nell'arco dell'anno, anche se non continuativi.

Regolamenti per il procedimento

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: -
Contenuto inserito il 26-03-2018 aggiornato al 05-04-2019
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Corso Roma, 7 - 66023 Francavilla al Mare (CH)
PEC protocollo@pec.comune.francavilla.ch.it
Centralino +39. 085.49201
P. IVA 00110400694
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it