Portale Trasparenza Cittā di Francavilla al Mare - DEMANIO - AUTORIZZAZIONE PER LA POSA IN OPERA DI SCOGLIERA RADENTE PROVVISORIA A PROTEZIONE DELLO STABILIMENTO BALNEARE PER IL PERIODO INVERNALE

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

DEMANIO - AUTORIZZAZIONE PER LA POSA IN OPERA DI SCOGLIERA RADENTE PROVVISORIA A PROTEZIONE DELLO STABILIMENTO BALNEARE PER IL PERIODO INVERNALE

Responsabile di procedimento: Basile Maurizio
Responsabile di provvedimento: Cialfi Graziano
Responsabile sostitutivo: De Thomasis Raffaella

Descrizione

Secondo quanto stabilito dall’art. 7, comma 7,  della determina DPH 002/021 del 10.03.2019 della Regione Abruzzo (ORDINANZA BALNEARE 2019). Durante il periodo invernale, dal 14ottobre al 4 marzo, mediante autorizzazione preventiva da parte dei Comuni, possono essere posizionate scogliere radenti provvisorie a protezione dei complessi balneari interessati dall'azione del mare. I massi dovranno essere collocati esclusivamente in adiacenza alle strutture colpite dalle mareggiate  e dovranno essere rimossi prima dell'inizio della stagione balneare (3 Marzo).

LE ISTANZE POTRANNO ESSERE INVIATE ESCLUSIVAMENTE TRAMITE P.E.C. ALL'INDIRIZZO protocollo@pec.comune.francavilla.ch.it

N.B.: occorre munirsi , se non già in possesso, di Autorizzazione ai sensi dell’art. 19 del D.lgs n° 374/1990 rilasciata dall’Agenzia delle Dogane.

FORMA DELLA DOMANDA DI RILASCIO DELL’AUTORIZZAZIONE DOGANALE
La domanda deve essere corredata dalla seguente documentazione:
a)  Istanza originale in regola con la normativa in materia di imposta di bollo
(attualmente da € 16,00);
b)  Elaborato  planimetrico  (prospetto  e  pianta),  redatto  in  duplice  copia, datato,  quotato  e  firmato  da  un  tecnico  iscritto  all’albo,  possibilmente  in
scala  1:100/1:200,  riportante  lo  stato  di  progetto  (Planimetria  descrittiva dello stato dei luoghi e Planimetria descrittiva delle opere da realizzare);
c)  Relazione tecnica in duplice copia, nella quale va tra l’altro evidenziata la barriera  visiva  di  progetto  (evidenziando  in  maniera  separata  i  manufatti aventi un’altezza superiore a ml.1.50 dai restanti);
d)  Inquadramento  territoriale dell’immobile  a  mezzo  di  estratto  autentico  di mappa o copia planimetria S.I.D., rilasciata dalla Capitaneria di Porto;
e)  Fotocopia  di  un  documento  di  riconoscimento  in  corso  di  validità,  del richiedente o del legale rappresentante della ditta istante;
f)  Autocertificazioni dei requisiti morali e di assenza di precedenti fiscali;
g)  Copia della concessione demaniale in atto  o di altro titolo di disponibilità giuridica di luoghi.
Si precisa che gli elaborati di cui ai precedenti punti b) e c), dovranno essere redatti e sottoscritti da tecnici abilitati iscritti presso i rispettivi albi professionali.

 

Chi contattare

Personale da contattare: Antonello Ursi

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
30

Costi per l'utenza

n. 2 marche da bollo da € 16,00 cad;

€ 50 per diritti di segreteria e istruttoria .

L’importo dei diritti di istruttoria potrà essere versato con le seguenti modalità:
• Pagamento mediante bonifico bancario c/o Tesoreria Comunale (IBAN: IT54B0311177690000000001163 ).
• Pagamento mediante conto corrente postale n. 12619664 intestato a Comune di Francavilla al mare - Servizio Tesoreria (IBAN: IT22F0760115500000012619664)
• Pagamento in contanti presso L’Ufficio Economato aperto tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 16.30.

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: -
Contenuto inserito il 27-10-2017 aggiornato al 13-11-2019
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Corso Roma, 7 - 66023 Francavilla al Mare (CH)
PEC protocollo@pec.comune.francavilla.ch.it
Centralino +39. 085.49201
P. IVA 00110400694
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it