Portale Trasparenza Cittā di Francavilla al Mare - DEMANIO - COMMERCIO ITINERANTE SU AREE DEMANIALI 2019

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

DEMANIO - COMMERCIO ITINERANTE SU AREE DEMANIALI 2019

Responsabile di procedimento: Pepe Valentina
Responsabile di provvedimento: Pepe Valentina
Responsabile sostitutivo: Cialfi Graziano

Descrizione

L’esercizio del commercio in forma itinerante sulle aree del demanio marittimo è soggetto a specifica Autorizzazione rilasciata dal Comune –Ufficio S.U.A.P. -Demanio Marittimo– sulla base delle norme del vigente Regolamento per la disciplina del commercio itinerante su aree pubbliche del demanio marittimo, approvato con delibera di Consiglio Comunale n° 52 del 28/12/2011.Gli operatori che intendono esercitare l’attività sono tenuti a presentare domanda in bollo, al COMUNE DI FRANCAVILLA AL MARE – Settore III ATTIVITA’ TECNICHE AMBIENTALI – S.U.A.P. entro il termine perentorio del 15 marzo 2019 esclusivamente tramite Posta Elettronica Certificata. Saranno comunque prese in considerazione anche le istanze pervenute all'indirizzo P.E.C. prima dell’approvazione del bando approvato con delibera di Giunta Comunale n° 37 del 14/02/2019;

I soggetti interessati devono dichiarare, pena l’esclusione:

  • cognome, nome, data e luogo di nascita e di residenza;
  • dati identificativi dell’impresa individuale o della Società (per le Società: ragione sociale, partita IVA e generalità del Legale Rappresentante);
  • gli estremi dell’autorizzazione all’esercizio del commercio itinerante su aree pubbliche;
  • i prodotti (alimentari e/o non alimentari) che intendono vendere;
  • il possesso dei requisiti per la partecipazione al bando;

Alla domanda dovranno essere allegate:

  • Copia dell’autorizzazione per l’esercizio del commercio su area pubblica in forma itinerante in corso di validità;
  • Copia dell’autorizzazione/i al commercio itinerante su aree demaniali eventualmente già rilasciata/e dal Comune di Francavilla al Mare (CH);
  • Copia dell’avvenuto pagamento dei diritti di segreteria e spese di istruttoria di € 30,00;
  • copia del permesso di soggiorno nel caso di cittadini non appartenenti all’Unione Europea, ovvero della ricevuta della richiesta di rinnovo, se il permesso di soggiorno allegato scade entro 30 giorni;
  • all.D0 in caso di Procura speciale per l’inoltro telematico della presente richiesta tramite PEC e firma digitale  (qualora il richiedente non sia in possesso di PEC e firma digitale);
  • All.D3 Dichiarazione sostitutiva degli Amministratori e dei Soci  relativo al possesso dei requisiti morali  in caso di Società;
  • Documento unico di regolarità contributiva (DURC nel caso in cui si hanno dipendenti o coadiuvanti)  riferiti all’anno precedente oppure:Certificato di regolarità contributiva dell’INPS riferiti all’anno precedente oppure:
  • Attestati di versamento dei contributi INPS riferiti all’anno precedente, se non si è in possesso dei precedenti documenti sopraindicati;
  • Visura Camerale in corso di validità;

L’interessato dovrà, inoltre, indicare il domicilio presso il quale deve, ad ogni effetto, essergli fatta pervenire ogni comunicazione inerente la presente procedura, se diversa dalla sede legale. In caso di mancata indicazione, vale ad ogni effetto l’indicazione del luogo di residenza o della sede legale della Società.

L’interessato deve, a pena esclusione, apporre la propria firma in calce alla domanda ed allegare alla stessa fotocopia di un documento di identità valido.

Le domande devono essere presentate entro il 15 marzo 2019 solo, a pena di esclusione, tramite posta certificata all’indirizzo: protocollo@pec.comune.francavilla.ch.it

Oltre a quanto sopra previsto, costituiscono irregolarità non sanabili e pertanto comportano l’irricevibilità della domanda:

  • la presentazione della domanda oltre il termine fissato dal presente bando;
  • la mancanza e/o l’illeggibilità della sottoscrizione della domanda o dei dati identificativi del richiedente, dell’impresa individuale o della Società.
  • La mancata presentazione dell’istanza tramite posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.comune.francavilla.ch.it;
  • Il mancato pagamento dei diritti di segreteria e spese di istruttoria di € 30,00 la cui copia dev’essere allegata all’istanza;

Dovrà essere precisato, altresì, il tipo di autorizzazione posseduta ed il settore merceologico di vendita.

Ai fini della formazione della graduatoria degli operatori, il Comune, previa verifica della regolarità formale delle domande presentate, adotta i seguenti criteri di priorità:

  1. maggiore professionalità acquisita anche in modo discontinuo nell’esercizio del commercio itinerante. La maggior professionalità è riferita all’anzianità dell’esercizio del commercio itinerante nell’area demaniale marittima di Francavilla al Mare;

  2. In caso di parità, si terrà conto dell’anzianità della data di rilascio dell’autorizzazione/D.I.A/SCIA.;

  3. In caso di ulteriore parità si terrà conto dell’ordine cronologico di presentazione della domanda;

 L’attività dovrà essere esercitata:

  1. senza l’uso di megafoni, altoparlanti o altri mezzi di amplificazione sonora;

  2. senza arrecare disturbo o turbativa ai bagnanti o importunarlo con insistenti offerte di merci e senza limitazioni o pregiudizio per le attività balneari;

  3. senza l’uso di attrezzature fisse con la possibilità di utilizzare unicamente carrelli a mano o auto carrelli a trazione elettrica della dimensione massima di mt. 2 x mt 1.

  4. Senza porre la merce in vendita a contatto con il terreno e la merce non deve essere esposta su banchi collocati a terra né appese o sistemate su eventuali ombrelloni, pareti, recinzioni, parapetti o balaustre di qualunque genere.

 

Entro il 30 aprile 2019 sarà resa pubblica la graduatoria degli operatori ammessi ad esercitare commercio sul demanio marittimo.

N.B. per le autorizzazioni per somministrazione di alimenti, gli operatori dovranno produrre copia della Registrazione Sanitaria di riferimento.

CON DETERMINA DIRENZIALE N. 322 DEL 03/06/2019 E' STATA APPROVATA LA GRADUATORIA PROVVISORIA DEGLI OPERATORI AMMESSI AD ESERCITARE IL COMMERCIO SUL DEMANIO MARITTIMO.

Chi contattare

Personale da contattare: Antonello Ursi

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
90

Costi per l'utenza

https://trasparenza.comune.francavilla.ch.it//archiviofile/francavilla/archivio_file/ALLEGATO%20A%20DETERMINA%20322.pdfN° 2 marche da bollo da € 16,00 cad.;

€ 30,00 per diritti di istruttoria;

L’importo dei diritti di istruttoria potrà essere versato con le seguenti modalità:
• Pagamento mediante bonifico bancario c/o Tesoreria Comunale (IBAN: IT54B0311177690000000001163 ).
• Pagamento mediante conto corrente postale n. 12619664 intestato a Comune di Francavilla al mare - Servizio Tesoreria (IBAN: IT22F0760115500000012619664)
• Pagamento in contanti presso L’Ufficio Economato aperto tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 16.30.

Modulistica per il procedimento

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: -
Contenuto inserito il 04-02-2016 aggiornato al 05-06-2019
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Corso Roma, 7 - 66023 Francavilla al Mare (CH)
PEC protocollo@pec.comune.francavilla.ch.it
Centralino +39. 085.49201
P. IVA 00110400694
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it